Slide 4 LA STORIA La Presentosa Un accorto riguardo al folclore, alla memoria delle buone maniere, al gusto dell’attesa d’altri tempi, la convinta aderenza ad un pensiero comune: ecco la Presentosa. “Una grande stella di filigrana in mezzo a due cuori….” scrisse di lei D’Annunzio, appoggiata sul cuore di colei che la sfoggia.

Slide È solo un tenero pensiero, fatto da un artigiano, ma sancisce il patto di promessa sposa, è il prezioso pegno d’amore per una vita da condividere. Nasce in un perimetro incerto ma testimonia la verità assoluta del senso vero dell’amore. Ostentata nelle grandi occasioni, nelle feste paesane, durante le cerimonie religiose, nei pellegrinaggi e nelle ricorrenze familiari, sempre la Presentosa ha scandito l’alfabeto sentimentale di un popolo.

Codice Vino raccoglie questa speciale simbologia sentimentale, ha disegnato e poi fatto realizzare dal maestro Maurizio D’Ottavio una propria Presentosa per confermare su ogni bottiglia il patto d’amore, incantevole e misterioso, con la terra d’Abruzzo.
Il sigillo sentimentale di Codice Vino

Slide

Scopri le nostre collezioni di Vini

Clicca qui

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER